Il Pisa attende di poter ufficializzare Lorenzo Lucca, per una trattativa chiusa in positivo. Il giocatore vestirà la casacca nerazzurra. Emergono infine dettagli su Siega, che sarà out fino all’inizio della stagione per infortunio.

LORENZO LUCCA E GLI ALTRI COLPI – Ieri è stato il giorno della fumata bianca per Lorenzo Lucca, la cui trattativa si è chiusa positivamente in serata. Il bomber, oramai ex Palermo, vestirà la casacca nerazzurra. Si attende solo l’ufficialità che potrebbe arrivare tra oggi e la prossima settimana. Un investimento di 2 milioni di euro più bonus da parte del Pisa che punta forte sul giocatore, dopo aver battuto la concorrenza di numerose società di Serie A. Il Pisa attende intanto l’esclusione definitiva del Chievo per far suo Leverbe e, inoltre, sta trattando davvero l’israeliano con passaporto polacco Yonatan Cohen del Maccabi Tel Aviv. Nei prossimi giorni potrebbe decollare la trattativa.

SIEGA – Si era infortunato nel corso di Pisa-Venezia 2-2 dello scorso 4 maggio, quando Ferrarini al 93′ aveva compiuto un’entrata assassina. Nonostante l’approccio conservativo voluto dallo staff il giocatore ha avuto più complicazioni del previsto e complessivamente starà fuori 3 mesi. Siega, che farà parte del progetto, starà fuori per tutta la preparazione estiva e tornerà molto probabilmente per l’inizio del campionato, sicuramente dalla panchina, saltando anche il primo turno di Coppa Italia.

BENEDETTI E I NON CONVOCATI – In Val Seriana c’è un “nuovo” volto. Prima di ieri i sicuri non convocati erano loro: Simone Benedetti, Francesco Belli, Danilo Soddimo, Eros Pisano, Gianmarco Ingrosso, Michele Marconi e in più anche Marius Marin, in ritiro con la sua Romania Under 23 per le imminenti Olimpiadi. Benedetti però ha raggiunto il ritiro della Val Seriana, ma non farà parte del progetto. Il giocatore infatti potrebbe essere ceduto.

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018