Presentato il difensore Loik Landre al Pisa presso la sede di Montacchiello. Arriva dal Lens via Genoa in prestito per 6 mesi.

Nuova conferenza stampa per presentare Loik Landre al Pisa. Il calciatore arriva al Pisa dal Lens via Genoa che ne ha acquistato il cartellino dalla squadra francese, girandolo in prestito alla società nerazzurra nella quale rimarrà fino a giugno. Cresciuto calcisticamente nel Paris Saint Germain, ha poi giocato in prestito al Clermont Foot e al Gazelec Ajaccio prima di essere acquistato nel 2013 dal Lens dove ha giocato per quattro anni. Per Landre Pisa è la piazza in cui rodarsi e abituarsi al calcio italiano.

Ecco le prime parole di Landre alla presentazione: “Ho deciso di venire in Italia per crescere come Difensore in quanto il calcio italiano è all’avanguardia. La presenza di Gattuso è stata determinante nella scelta. Sono molto contento per come sono stato accolto sia dal Mister che dalla squadra. Sono un giocatore veloce e molto aggressivo, anche se so che devo migliorare dal punto di vista tecnico. La differenza tra il calcio francese ed italiano è dal punto di vista tecnico, in Francia e’ più un gioco individuale, in Italia è più un gioco di squadra”.

Domani ci sarà una doppia conferenza stampa. Prima quella del tecnico Gattuso e successivamente quella di presentazione di Manaj. Il nuovo corso del Pisa passa anche dalla comunicazione.

 

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018