I neroazzurri pareggiano con l’Alessandria grazie a una rete di Marconi al 94′ che risponde a Gucher nel finale di gara. Buon primo tempo del Pisa con un’ottima prova di carattere, ma nella ripresa i neroazzurri perdono un po’ di brillantezza, resistendo il più possibile agli attacchi degli ospiti. Eusepi sbaglia due gol poco prima del 90′, ma in pieno recupero la pareggia l’Alessandria.

Importante sfida per il Pisa dopo le deludenti ultime prestazioni contro Lucchese e Gavorrano. La squadra di Pazienza cerca finalmente di dare una svolta alla stagione dopo la settimana più difficile del campionato. I neroazzurri hanno perso troppo punti, mentre l’Alessandria è riuscita a scalare lentamente la classifica fino al quinto posto. La gara di oggi è dunque il big match della giornata assieme all’altra sfida tra Siena e Viterbese di questa sera. Difesa obbligata per il Pisa con gli unici due centrali a disposizione Lisuzzo e Sabotic, ma in panchina Cagnano studia da centrale e Pazienza ha convocato dalla Berretti il giovane Balduini. Settimana dominata più che altro dal “caso Carillo”. Il giocatore, dopo un botta e risposta con la società al veleno, è tornato in Campania dove si curerà a Salerno, dopo aver presentato certificato medico alla società. I neroazzurri giocano un ottimo primo tempo in cui le due squadre si sfidano a viso aperto. La rete di Gucher, in seguito a un calcio piazzato, premia l’insistenza dei neroazzurri sui cross. Nella ripresa il Pisa subisce la reazione degli ospiti schiacciandosi spesso nella propria metà campo, ma riesce a resistere. Nel finale l’Alessandria trova il gol con Marconi e la gara si chiude così.

PRIMO TEMPO – La prima occasione del match è al 2′ con Russini servito da Sestu, ma l’attaccante non trova la porta da ottima posizione. Il Pisa prova a sfruttare i centimetri di Ferrante in mezzo all’area con numerosi cross provenienti dalle fasce. Al 9′ Lisi ci prova su traversone di Birindelli con un colpo di tacco aereo (lo scorpione) che finisce alto. Al 16′ Ferrante va vicinissimo al gol con un gran tiro in diagonale di sinistro, ma Vannucchi compie una prodezza mettendo in angolo. Al 22′ ancora il Pisa in avanti con Lisuzzo che prova da fuori, ma Vannucchi non ha problemi a bloccare palla a terra. Risponde al 24′ Nicco con una conclusione speculare, neutralizzata allo stesso modo da Petkovic. Al 33′ i neroazzurri sbloccano la partita con un gol di testa di Gucher, abilmente pescato su punizione da Di Quinzio. Poco dopo De Vitis ha la peggio in uno scontro aereo e viene fermato il gioco per qualche minuto. Niente di grave per il centrocampista del Pisa che torna regolarmente in campo.

Le squadre entrano in campo per l’inizio del match (Foto Andrea Valtriani)

SECONDO TEMPO – Mister Marcolini cambia due giocatori nell’intervallo tentando di dare una scossa all’Alessandria. I piemontesi spingono a lungo durante il primo quarto d’ora della ripresa, non riuscendo però a calciare nello specchio della porta. Al 67′ Bellazzini di testa su cross di Sciacca trova una pronta risposta di Petkovic che mette in angolo. Soffre la squadra di Pazienza che in questa ripresa si arrocca schiacciandosi sulla difensiva. Pazienza, dopo aver inserito Izzillo al posto di Di Quinzio per rinfoltire il centrocampo, prova la carta Mannini al posto Birindelli. Entrano infine anche Eusepi e Maltese a chiudere la girandola dei cambi al posto di Gucher e Ferrante. All’81’ Gonzalez calcia alta una punizione dalla trequarti. Al 90′ Eusepi ha l’occasione per chiuderla, ma sbaglia a tu per tu col portiere. Al 94′ Marconi chiude i conti con la rete del pareggio.

TABELLINO PISA-ALESSANDRIA 1-1
Pisa: Petkovic; Birindelli (70′ Mannini), Lisuzzo, Sabotic, Filippini; Gucher (78′ Maltese), De Vitis, Di Quinzio (61′ Izzillo), Lisi; Masucci, Ferrante (78′ Eusepi). All. Pazienza.
Alessandria: Vannucchi; Piccolo, Blanchard (88′ Ahmed Kadi), Sciacca, Barlocco; Gazzi (46′ Ranieri), Nicco, Bellazzini (78′ Gonzalez), Sestu, Chinellato (70′ Marconi), Russini (46′ Fishnaller). All. Marcolini.
Arbitro: Pasciuta di Agrigento
Reti: 33′ Gucher, 94′ Marconi
Ammoniti: Sciacca, Nicco, Maltese
Note: Biglietti venduti 1775, abbonati 4308, Totale 6083 per 51918,41 euro di incasso. Recupero 2′ pt, 5′ st

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva per la stagione 2016/2017. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21.