Alla sede della Lega Pro a Firenze si è effettuato il sorteggio del secondo turno nazionale dei playoff. Il Pisa, testa di serie, affronterà l’Arezzo. La gara d’andata si svolgerà il 29 maggio ad Arezzo alle 20.30, mentre il ritorno a Pisa il 2 giugno sempre alle 20.30. La società nerazzurra informerà su tutti i dettagli dell’andata in trasferta e del ritorno in casa per predisporre la vendita dei biglietti. Presente anche il Presidente della Lega Pro Ghirelli. Ecco tutti gli accoppiamenti. La vincente di Arezzo-Pisa affronterà la vincente di Feralpisalò-Triestina.

(notizia in aggiornamento)

PLAYOFF, FASE NAZIONALE, TURNO 2 (andata e ritorno, 29 maggio e 2 giugno)

Gara 1. Imolese – Piacenza
Gara 2. Feralpisalò – Triestina
Gara 3. Catania – Trapani
Gara 4. Arezzo – Pisa (Migliore piazzata del turno precedente)

Al secondo turno nazionale partecipano 8 squadre: le 5 qualificate dal primo turno e le 3 seconde classificate dei gironi del campionato.

Sono designate “teste di serie” di questo secondo turno le tre squadre ammesse di diritto più la migliore fra le 5 provenienti dal primo turno (determinata in base al piazzamento in classifica nella regular season nel proprio girone e, a parità di piazzamento, ai punteggi ottenuti). Le 4 teste di serie così designate hanno il vantaggio di giocare in casa la gara di ritorno e non possono affrontarsi tra loro: un sorteggio le abbina alle altre 4 determinando così gli accoppiamenti di questo secondo turno. Le vincitrici accedono alle “Final Four”. A parità di gol complessivi prevale la squadra col miglior piazzamento ed il miglior punteggio nel proprio girone di campionato (che coincide, in questo caso senza eccezioni, con quella che gioca in casa la gara di ritorno).

FINAL FOUR (andata e ritorno, 8-9/15-16 giugno)
Dato che quest’anno dai playoff saliranno in B due squadre, ci saranno due finali accoppiate tramite sorteggio integrale tra le vincitrici del turno precedente. Nelle due finali non vale nessun vantaggio di classifica, in caso di parità di punteggio dopo le gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si terrà conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore. Gli accoppiamenti delle finali sono stati già determinati tramite sorteggio secondo il seguente schema:

Finale A
Andata (sabato 8 giugno, ore 18.00)
Ritorno (sabato 15 giugno, ore 20.30)

Vincente gara Imolese-Piacenza – Vincente gara Catania-Trapani

Finale B
Andata (domenica 9 giugno, ore 18.30)
Ritorno (domenica 16 giugno, orario da stabilire)
N.B. Qualora raggiungesse la finale la società Triestina le date sarebbero: Andata 5 giugno, Ritorno 9 giugno (orari da stabilire)

Vincente gara Arezzo-Pisa – Vincente gara Feralpisalò-Triestina

Aggiornata la nostra guida ai playoff a questo link.

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018