Torna la stagione dell’Hockey su prato con le due squadre del CUS Pisa, maschile e femminile, all’esordio nei rispettivi campionati di Serie A1. Le pisane hanno vinto la prima gara in trasferta contro il CUS Padova, mentre i ragazzi della squadra maschile sono stati sconfitti in Sardegna dall’Amsicora.

FEMMINILE – Un nuovo campionato e una nuova stagione al via di hockey su prato per le gialloblu che negli scorsi anni hanno regalato tante soddisfazioni alla città di Pisa. Per la prima volta prive di Martina Chirico, ritiratasi dopo i Mondiali di Londra, le ragazze allenate da Ariel Araoz si sono sapute imporre in trasferta per 3-1 con le reti della Ciucci, della Puglisi e della solita bomber Taglioli. Tra i pali, al posto della Chirico, il nuovo acquisto Clara Cusimano, classe 2000, arrivata dall’Hockey Cernusco. Mentre l’Amsicora e l’Argentia non hanno giocato, le altre due gare disputate hanno visto imporsi le campionesse d’Italia del Lorenzoni contro il San Saba per 2-1 e un rocambolesco pareggio per 3-3 tra Ferrini e Butterfly. In classifica già “in fuga” le rivali di sempre del CUS Pisa e della Lorenzoni, ad anticipare un altro campionato all’insegna di una rivalità che ormai va avanti da svariate stagioni.

MASCHILE – Un’altra stagione al via anche per la squadra maschile che punta nuovamente alla salvezza, già raggiunta nelle due stagioni consecutive appena trascorse nella massima serie. I ragazzi del CUS Pisa hanno però iniziato male, battuti per 5-2 dall’Amsicora in terra sarda. Per i gialloblu ad andare in rete è stato Malucchi con una doppietta, con il CUS che stava vincendo per 2-0 e si è poi visto recuperare e battere dagli avversari. In lotta per la salvezza anche le due neopromosse del CUS Padova e dell’Hockey Valchisone. Per i primi pesante esordio in A1 con una sconfitta per 6-2 contro il Bonomi, mentre per il Valchisone una bella vittoria per 3-2 a sorpresa contro il Tevere Eur che bagna un esordio da sogno in massima serie. Per il resto le favorite del caso vincono tutte, con Bra, Bonomi e Amsicora in testa con Juvenilia, Bologna e Valchisone. Nessun pareggio, le altre tutte a 0 punti.

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva per la stagione 2016/2017. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21.